Network Olympus: Monitoring

Strumento completo per tenere sotto controllo la disponibilità della rete, rilevare i colli di bottiglia e migliorare i tempi di attività.
versione: 1.4.0 - 23 agosto 2019 - Windows, tutte le versioni

Azioni e Notifiche

Queste funzioni consentono di eseguire la più ampia gamma possibile di operazioni, dall’avvio di applicazioni, all’esecuzione di script preprogrammati, al riavvio dei servizi Windows.

Azioni

Le azioni di monitoraggio vengono usate negli scenari per automatizzare la correzione remota dei problemi relativi a tempi di inattività ed errori operativi. Sono necessari per attivare automaticamente le operazioni che possono impedire il verificarsi di errori operativi o di sistema e consentono di gestire con maggior precisione gli ambienti operativi.

Le azioni possono attivare specifiche operazioni in base a una precedente pianificazione oppure secondo un risultato e la reazione del sensore.

Combinazioni ultraefficienti

Creazione scenario viene utilizzato per creare azioni e assegnarle ai sensori, nonché per creare combinazioni univoche di sensori e azioni. Per risolvere un problema, ad esempio con lo spegnimento del computer o il riavvio di alcuni script, è sufficiente avviare Creazione scenario, selezionare il nodo della rete in cui si è verificata l’azione, e scegliere il tipo di azione e i parametri necessari. Puoi anche usare la funzione di pianificazione delle attività per impostare l’esecuzione periodica di specifiche azioni.

Ogni azione può essere seguita nel registro delle attività e nei report specifici.

Notifiche

Le notifiche hanno un ruolo informativo, ad esempio per monitorare i cambiamenti di stato, e forniscono informazioni immediate in merito ai risultati di sensori e azioni. Sono strettamente collegate alle azioni e, combinate con esse, offrono notevole efficienza. Le notifiche possono anche fungere da tipi distinti di azioni molto utili, in particolare quando occorre accedere all’istante a operazioni di rete per correggere tempestivamente un problema. Altri benefici comprendono: tipi diversi di notifiche di monitoraggio; possibilità di creare notifiche mobili e di inviare registri di applicazioni o sistema operativo; riduzione dei tempi di inattività, e conseguente riduzione degli errori operativi; notifiche dei sensori; e molti altri.

Una volta completate le operazioni di verifica o intervento, a seconda dello stato dell’evento (operazione riuscita o errore), è possibile assegnare numerose notifiche alle azioni e ai sensori. L’assegnazione delle notifiche è estremamente facile e consente di avvisare tempestivamente il personale addetto in merito ai risultati di azioni e sensori. Sono sufficienti pochi clic.

Cosa è possibile automatizzare con azioni e notifiche

Azioni:

  • Riavvio o spegnimento del PC;
  • Esecuzione di specifiche applicazioni di terze parti;
  • Gestione dei servizi Windows, riavviandoli o modificandone in altro modo lo stato;
  • Esecuzione di script in Visual Basic, JavaScript, PowerShell o da riga di comando Windows.

Notifiche:

  • Riproduzione di segnali acustici sul PC;
  • Visualizzazione di messaggi di testo sul PC;
  • Invio di messaggi e-mail agli indirizzi specificati;
  • Invio di messaggi Jabber agli account Jabber specificati;
  • Creazione di un file Registro eventi di Windows;
  • Scrittura di una voce alla fine del file registro.

Prezzi

Scegli il tipo di licenza più adatto per le tue esigenze:

Freeware

Nessun limite temporale. Collega fino a 50 dispositivi e/o 100 sensori.

Commercial

Soluzione completa. Per aziende con oltre 50 dispositivi.
Include 1 anno di aggiornamenti e assistenza premium gratuita.

Trial

Numero illimitato di dispositivi per 60 giorni, gratuito.
Non richiede attivazione né registrazione.

Freeware
per
50
dispositivi
e/o
100
Sensori
Scarica
Commercial
inizia da
250
e/o
100
dispositivi
Scegliere