Network Olympus: Monitoring

Strumento completo per tenere sotto controllo la disponibilità della rete, rilevare i colli di bottiglia e migliorare i tempi di attività.
versione: 1.4.0 - 23 agosto 2019 - Windows, tutte le versioni

Creazione scenario

Network Olympus presenta uno strumento completo per la creazione di scenari di monitoraggio.
Creazione scenario è utile per risolvere attività di automazione del flusso di lavoro IT di ogni grado di complessità.

Soluzione pronta all’uso per flussi di lavoro di monitoraggio della rete

La funzione Creazione scenario e gli scenari stessi sono funzionalità chiave del software Network Olympus che consentono di gestire la rete in modalità completamente automatizzata. Creazione scenario funge da base per decisioni definite dall’utente e consente di:

  • automatizzare il processo di risposta remota ai problemi di rete emergenti;
  • facilitare l’impostazione di schemi complessi per diagnosticare i problemi di rete.

Offre possibilità praticamente illimitate per le attività di monitoraggio pianificato.

Con Creazione scenario puoi creare scenari ramificati con sensori di monitoraggio round trip e schemi di monitoraggio flessibili.

Scenari ramificati

Il primo passaggio nella creazione di uno scenario consiste nell’aggiungere un sensore. Successivamente si possono aggiungere altri elementi per scenari (sensori, azioni e notifiche) per definire due o più ramificazioni logiche. Per gestire ogni possibile evento, Creazione scenario deciderà quali ramificazioni seguire, con le relative azioni, notifiche e verifiche aggiuntive, in base ai risultati ottenuti dal sensore.

Non occorre creare complessi script da zero e bastano pochi clic. Uno scenario può inoltre essere collegato a un particolare dispositivo o gruppo di dispositivi. L’intero processo è pratico e intuitivo.

Schemi di monitoraggio flessibili

Il software consente di tralasciare le verifiche rudimentali che non tengono conto di tutti gli aspetti necessari del funzionamento dei dispositivi. Con il suo aiuto, potrai eseguire schemi di monitoraggio flessibili per individuare con precisione problemi e malfunzionamenti. Potrai inoltre automatizzare i processi di risoluzione dei problemi. I sensori e le azioni aggiunti possono essere successivamente modificati mediante specifici menu di scelta rapida. Dai relativi editor è possibile modificare anche i parametri delle notifiche assegnate. È possibile modificare facilmente ogni componente, che si tratti di un sensore, un’azione o una notifica.

Sistema robusto

L’elemento centrale di uno scenario è il sensore che sta alla base della catena logica. A sua volta, la catena genera vari avvisi e comandi nel corso di periodi di tempo successivi, per risolvere il problema che ha causato l’attivazione del sensore. Puoi modificare ogni aspetto della catena e aggiungere nuove ramificazioni in base alle esigenze. I risultati del monitoraggio vengono visualizzati in vari modi, nei registri, nei rapporti e sulla mappa della rete. Questo avviene con l’aiuto del solido sistema di Network Olympus che tiene tutto sotto controllo e consente all’utente di trarre tutti i benefici che ci si può aspettare da un servizio di monitoraggio.

Come funziona nella pratica?

Gli scenari di flussi di lavoro IT possono essere eseguiti in vari modi. Utilizzando Network Olympus per l’automazione del monitoraggio, puoi creare ad esempio scenari per i seguenti scopi:

Controllare se tutti i dispositivi del gruppo sono online. Se la loro disponibilità viene confermata, questo viene registrato nel file del registro. Se durante la verifica viene rilevato un errore, viene inviata una notifica Jabber all’amministratore del sistema e l’evento viene registrato.

Controllare il valore nella chiave di registro sul server remoto. Se il valore è diverso da quanto previsto, viene eseguito uno script per ripristinare il valore richiesto.

Controllare la disponibilità del server. Se questa viene confermata, viene controllata la disponibilità del sito Web aziendale. Se per qualche ragione una delle operazioni genera un errore, il server viene riavviato e viene inviata una notifica e-mail all’amministratore del sistema.

Prezzi

Scegli il tipo di licenza più adatto per le tue esigenze:

Freeware

Nessun limite temporale. Collega fino a 50 dispositivi e/o 100 sensori.

Commercial

Soluzione completa. Per aziende con oltre 50 dispositivi.
Include 1 anno di aggiornamenti e assistenza premium gratuita.

Trial

Numero illimitato di dispositivi per 60 giorni, gratuito.
Non richiede attivazione né registrazione.

Freeware
per
50
dispositivi
e/o
100
Sensori
Scarica
Commercial
inizia da
250
e/o
100
dispositivi
Scegliere